mercoledì, aprile 04, 2007

SPIDERMAN
tu sei l'uomo bagno

Il titolo è da leggere abbinandolo al motivetto del cartone che negli anni '70-'80 girava sulle emittenti scrause di tutta Italia(penso anke sulla rai negli ultimi anni '90)...(ok, parentesi inutile, rai=kiavika)..
Comunque sto uomo ragnetto lo posto non tanto per la sua bellezza, ben poca a mio parere, ma per i problemi che in questi ultimi 2 giorni mi ha dato: tra carta scadente, matita bianca ke non si cancellava, tempera che non attaccava è stato un vero miniparto...
Non mi piace molto, ma sono fiero d nn averlo mollato giù al primo problema stracciando il foglio come ho fatto più e più volte.


12 commenti:

The Art of Depa ha detto...

che scansione d merda...dal vero fa molto meno skifo...

giangiuia ha detto...

dal vero è molto piu bello! mannaggia ai profili colore dei monitor! poi alle volte i supporti su cui si lavora si ribellano un pò, ma la tenacia che hai tenuto è super lodevole! dagal dre! che a carricature sei il top

joel ha detto...

Persevarante!

joel ha detto...

varante

LaLavi ha detto...

Bah.. tu dì quello che vuoi.. ma a me sto ragnetto nn dispiace.. ci sono delle parti che mi piacciono meno.. tipo la parte blu delle gambe e gli occhioni.. ma il resto a me pare ok!

kapakkione ha detto...

la maturazione e la consapevolezza artistica ti è arrivata da dietro come un siluro e tu non sei riuscito a schivarla...lo so fa male...ma ora sei una persona diversa da quella che ho conosciuto quattro anni fa...spero, quindi, di ripetere la stessa frase tra altri quattro...aspettiamo il prossimo siluro, indipercui!

depa ha detto...

vi voglio BUONI a tutti

Cimo ha detto...

in tempo con l'uscita del film!

Raskol'nikov ha detto...

a io piace un cifro!
a quanto me ne venderesti una copia? dico davvero, mi piace un bel po'.

Nicola Segafredo Zanetti ha detto...

secondo me spiderman non ha la pancia. hai sbagliato.

depa ha detto...

Secondo mE', lo può dire solo zaio

Raskol'nikov ha detto...

secondomè anche secondomè lo può dire solo zaio.
ora l'ho detto anche io, secondomè.